A Striscia la Notizia, per "Capolavori italiani in cucina" lo Chef Giorgio Pignagnoli

Nella puntata di mercoledì 11 maggio, a Striscia la notizia è tornata la rubrica enogastronomica “Capolavori italiani in cucina”.

Paolo Marchi, fondatore nel 2005 con Claudio Ceroni di Identità Golose, ha incontrato Giorgio Pignagnoli del ristorante stellato Nove ad Alassio (Savona), nello splendido contesto della storica Villa della Pergola e dei suoi Giardini.

Lo chef ha illustrato la ricetta del “Riso, ostriche, noci e borragine”, un felice incontro tra l’entroterra ligure e il mare, esaltato dalla nota vegetale della borragine.

Giorgio Pignagnoli, classe 1990, dopo il diploma all’ALMA lavora con celebri chef italiani e stranieri come Yannick Alléno, Claudio Sadler e Luigi Taglienti. Con questo importante bagaglio di esperienze approda al Relais & Châteaux Villa della Pergola, dove assume le redini della cucina del Nove.

Qui esplora la ricchezza del territorio ligure e delle sue straordinarie materie prime, mescolando elementi del mare, di terra e soprattutto vegetali, grazie all’Orto Rampante, progetto di agricoltura sostenibile di Villa della Pergola e dei suoi giardini.

La ricetta completa, così come tutte le altre della rubrica di Paolo Marchi, è consultabile sul sito di Striscia la notizia.